Errori comuni per il SEO da evitare

Dedichiamo adesso questo articolo al mondo del SEO agli errori più comuni e come risolverli.

Ovviamente quando si parla di pratiche più negative del SEO al primo posto c’e’ il contenuto duplicato, la duplicazione dei tag e meta description, link corrotti , mancanza di cache e altro ancora.

Errori comuni SEO che penalizzano nel SERP di Google

Tutti questi sono problemi che potenzialmente possono impedire al proprio sito web di essere ottimizzato in maniera ottimale nelle ricerche di Google ( SERP)

Spesso e volentieri si tratta di errori più che altro dovuti all’inesperienza del webmaster, talune volte improvvisato tale. Tutto questo porta ad una mancanza di comprensione del robot di google verso il contenuto del vostro articolo. E di conseguenza ad un‘indicizzazione non corretta.

A prima vista sembra persino strano, ma secondo quanto riporta l’autorevole sito Semrush Site Audit circa il 50% dei siti hanno problemi di contenuti duplicati.

SEO contenuti duplicati

Altri problemi comuni sono tag title duplicato e link corrotti e / o non funzionanti.

Problemi che se non risolti tempestivamente portano a compromettere il posizionamento nel SERP di Google anche di un sito di buona qualità.

Si tratta di tutti problemi che in caso di un CMS come WordPress possono essere risolti facilmente. Ma in caso di altri siti realizzati “manualmente” è necessario ricorrere ad un webmaster esperto che rimetta tutto a posto.

SEO errori comuni del webmaster
Ovviamente come potete vedere si tratta di tutti errori abbastanza comuni che possono essere evitati con un’attenta fase di progettazione.

Fabrizio S. on GoogleFabrizio S. on Youtube
Fabrizio S.
Programmatore Web di linguaggi di programmazione quali PHP, C#, Java, J2EE e molti linguaggi di Scripting come Javascript e Actionscript. Ho lavorato e lavoro su sistemi linux centos e ubuntu distribuiti. Mi diletto su articoli SEO.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: